Non occorrono Carte di Credito. Pagamento posticipato con Bollettino Postale. Il tuo carrello | La Libreria ON Line


 
RALF
di Maurizio J. Bruno
Edizioni UNI-Service
Thriller
236 pag. - Euro: 11,00
ISBN: 978-88-6178-169-6
 
 
Metti nel carrello
RALF sembrò sobbalzare.
Ruotò il suo occhio elettronico
verso Marco, e lui poté
distinguere chiaramente
l'obiettivo della telecamera
che, ronzando,
lo metteva a fuoco.
e la spia che indicava
l'accesso al disco rigido
lampeggiare più volte.
Pochi secondi dopo
RALF ritrasse
il suo pannello fotovoltaico
e si avvicinò
a qualche metro
dal suo creatore.

 
Qualche secondo dopo il
			caricamento di questa pagina
			potrai ascoltare un'intervista 
			radiofonica all'Autore.
			Tieni d'occhio la barra di stato
Recensione a cura di Piera Rossotti Pogliano
Con questo romanzo, finalista al “Premio Urania” e poi vincitore del concorso "Cercasi Autore", assistiamo alla nascita di una fantascienza "all'italiana", lontana da quella produzione americana quasi fumettistica, tutta mostri, astronavi ed improbabili incontri ravvicinati. Partendo da plausibili basi scientifiche, non viene mai trascurata l'attenzione alla costruzione dei personaggi, ai loro sentimenti e problemi quotidiani. RALF è un piacevole thriller tecnologico che muove da una domanda fondamentale: un'intelligenza artificiale, capace di fare esperienze, accumulare conoscenze e perfino imparare dai propri errori può essere considerata vita? Se la risposta è affermativa, allora ha un senso parlare di "cyber-etica", in una parola dei diritti di esseri dotati di questo tipo di intelligenza.
Il romanzo si svolge su due storie parallele, la prima ambientata in una grande università italiana, dove un giovane ingegnere ha costruito un piccolo robot intelligente, la seconda ha per teatro il prestigioso Massachusetts Institute of Technology, in cui si compiono importanti studi sull'intelligenza artificiale. Pericolosi terroristi internazionali sono però in agguato…
Di agile lettura, con interessanti risvolti scientifici, senza essere mai didascalico, il romanzo si divora in poche ore e, insieme alla vicenda ben congegnata, è apprezzabile l'evoluzione della storia d'amore tra il brillante Marco Ranieri e la bella Lisa, attorno ai quali si muovono numerosi personaggi ben delineati.
"RALF" è un romanzo affascinante, in grado di creare la giusta tensione narrativa conducendo sapientemente il lettore a interrogarsi attraverso i capitoli sulla sorte dei protagonisti e sull'esito di alcune situazioni. A lettura terminata, dopo aver apprezzato la soddisfacente conclusione della vicenda, rimarrà però ancora qualche spunto di riflessione sul significato di parole come "intelligenza" e "vita".
 
Maurizio J. Bruno è nato a Pinerolo [TO] nel 1964 ma è cresciuto a Nocera Inferiore, in provincia di Salerno. Nel 1991 si è laureato in ingegneria elettronica all’università di Napoli e, dopo 15 anni da progettista elettronico in Olivetti, oggi vive e lavora a Rieti, come manager nell’area R&D di un’importante azienda di prodotti elettromeccanici.
Ideatore e gestore del sito internet Il Rifugio degli Esordienti  [www.danaelibri.it/rifugio], storico e indiscusso punto di riferimento per tutti gli scrittori esordienti italiani, e Presidente dell’Associazione DANAE  [www.danaelibri.it/danae], che si interessa di promozione e di libri di Autori non ancora famosi, Maurizio J. Bruno scrive anche per alcune riviste letterarie.
Tra i suoi altri libri, ricordiamo l’avventura spaziale e introspettiva EDEN, l’affascinante intreccio di tecnologia ed esoterismo del romanzo d’azione VELI, e il vademecum per scrittori esordienti IL FILO D’INCHIOSTRO, scritto a quattro mani con la professoressa Piera Rossotti Pogliano.
 

  I commenti di chi ha acquistato e letto questo Libro...
 
Commento 1 Semplicemente bello.
Pino De Renzi


 
Se anche tu hai letto questo Libro e vuoi lasciare un commento, clicka sul tasto che segue!