Il Rifugio degli Esordienti
Lettura Incrociata Agenda Esordiente Iniziative Interattive Soccorso Esordiente Professione Esordiente Vetrina Esordienti


 
 
 
 
Soccorso Esordienti:
Qualche consiglio per orientarsi nel mondo editoriale

Aiuta il Rifugio acquistando i nostri libri da...

La Libreria on line dove trovi i migliori libri degli Scrittori Esordienti Italiani
In questa sezione troverete una serie di consigli e suggerimenti accumulati dal Rifugio, in base alle esperienze che ci sono state riferite dai tanti visitatori che hanno approfittato del Rifugio per riposare le loro stanche membra e liberare corpo e mente da pesanti fardelli. Noi, di nostro, non abbiamo messo che un contenitore, sorprendentemente alimentato dalla buona volontà dei graditi frequentatori di queste pagine. Perché le esperienze, buone o cattive, di un Esordiente, diventino esperienza di tutti e possano servire di aiuto agli amici del Rifugio!
 
Download: tutto ciò che è possibile scaricare da questo sito
Il Rifugio offre ai suoi Visitatori soprattuto informazioni, consigli, e servizi. Tuttavia, anche dal nostro sito è possibile scaricare alcuni file che possono risultare utili nella vostra attività di scrittori. Questa sezione raccoglie, in un'unica pagina, tutto ciò che è disponibile per il download nelle varie pagine del sito. Non trascurate però di approfittare della nostra esperienza e di leggere a fondo tutti gli articoli di questa e delle altre sezioni del sito!

Come proteggere dal plagio un testo inedito?
Avete paura che qualcuno rubi la preziosa opera che avete scritto, prima che siate riusciti a pubblicarla? Temete che presso le case editrici siano tutti alla ricerca di un capolavoro come il vostro da scopiazzare e pubblicare con un altro nome? Bene, in questa pagina scoprirete come fare ad evitare che questo evento catastrofico diventi realtà!

Che strategie seguire nel contattare gli editori?
OK, avete deciso che il grande momento è arrivato! Siete finalmente pronti a tirare fuori i vostri capolavori letterari dal famigerato cassetto, e a sottoporli all'implacabile giudizio degli Editori, e del pubblico. Ma, nella pratica, quali sono i primi passi da compiere? Come entrare in contatto col mondo editoriale? Inondare gli editori di manoscritti? O invece centellinare le copie del prezioso testo? Una regola fissa non c'è, ma leggete qui e scoprirete quali sono i percorsi che sembrano dare i migliori risultati.

A cosa servono le Agenzie Letterarie?
E se invece mi rivolgessi ad un'Agenzia? Le mie probabilità di pubblicazione aumenterebbero? O posso ottenere risultati migliori dandomi da fare in prima persona? Forse leggendo questo articolo avrete un'idea più chiara su come stanno davvero le cose. Ma ciò di cui vi renderete senz'altro conto è che la cosa da evitare ad ogni costo è il restare pericolosamente in bilico tra queste due soluzioni. Non rivolgersi ad un'Agenzia, ma non darsi neppure adeguatamente da fare per trovare il proprio editore è senza dubbio la strada migliore per restare inediti a vita!

Pubblicazioni con contributo... e non solo!
Avete ricevuto una interessante proposta editoriale da parte di un editore entusiasta del vostro lavoro ma che vi dichiara, con un pizzico di vergogna e tristezza, di non poter dare il via a questa iniziativa senza un vostro piccolo contributo economico? Vi hanno appena ricordato come Proust, Moravia e tanti altri abbiano iniziato la loro carriera letteraria finanziando in prima persona la pubblicazione delle proprie opere? Siete indecisi se accettare o meno questa proposta? Bene, ecco una serie di consigli raccolti dal Rifugio proprio per aiutarvi in questa difficile scelta. Consigli applicabili peraltro, nella maggior parte dei casi, anche a proposte di pubblicazione che non prevedano contributi da parte vostra!

Impariamo a valutare una proposta di pubblicazione
Prima di firmare un contratto di pubblicazione, sono mille le cose da guardare e da approfondire, perché la cosa peggiore che possa capitare ad un Autore Esordiente non è rimanere inedito, ma pubblicare male! E allora, con questo articolo, vogliamo ricordarvi i principali elementi da prendere in considerazione quando si valuta una proposta di pubblicazione in modo che possiate avere nelle vostre mani tutti gli elementi che vi occorrono per capire se la proposta che avete ricevuto fa o meno al caso vostro.

E se mi stampo il mio libro in tipografia?
Non ditemi che questa idea non vi è mai venuta in mente nel corso della vostra carriera letteraria! A tutti, prima o poi, dopo l'ennesima delusione, dopo l'ultimo esasperante rifiuto da parte di una casa editrice, balena nella mente questa semplicissima domanda. Alla quale, più o meno coscientemente, se ne affiancano altre.
"Che bisogno ho, io, di un editore?"
"Ma perché devo lasciare la maggior parte dei guadagni che potrebbero venire dal mio lavoro di intelletto ad un altro?" E allora, cerchiamo di dare una risposta a questi possibili quesiti.

Come organizzare una serata di presentazione per un libro
Il vostro libro è finalmente stato pubblicato, ne coccolate tra le mani la prima copia e vi domandate: "come farò a farti conoscere in giro?". La più classica delle strade è una bella serata di presentazione. Ma da dove partire per organizzarne una piacevole ed interessante senza spendere un capitale? In questo articolo cercheremo di darvi delle dritte sull'argomento per fare della vostra manifestazione una serata memorabile!

Codici ISBN e Bollini SIAE
ISBN e SIAE sono due sigle con le quali ci si imbatte quasi subito quando si cominciano ad avere i primi contatti con le case editrici. Nella confusione totale che regna in Italia in questo settore, sembra che non esista nessuna normativa che imponga agli editori l’obbligo di dotare i propri volumi di uno o di entrambi questi elementi, e così si trovano in circolazione volumi che li hanno entrambi, volumi che dispongono di uno solo di questi due marchi, e volumi che non ne hanno neppure uno! Ma a cosa servono? Sono equivalenti? Su quale dei due dobbiamo insistere col nostro editore? Chi li assegna? E chi li può richiedere? In questo articolo cercheremo di dare una risposta a queste domande.

Rilegatura
Gli editori, si sa, hanno la fama di lasciar languire a lungo nei loro cassetti i manoscritti, prima di decidersi a leggerli. E noi esordienti li critichiamo spesso per questa loro inerzia nei confronti delle nostre opere. Ma come non giustificarli quando si trovano davanti a grovigli di fogli spiegazzati che vanno ognuno per la sua parte, e non invogliano certo alla lettura? Per non dare loro altri alibi, attrezziamoci dunque in casa per spedire in visione i nostri inediti nel formato più invitante possibile!

Glossario
Chi si affaccia per la prima volta nel mondo dell'editoria, dei concorsi o comunque del libro stampato, si imbatte spesso in una nuova terminologia e in un uso differente di alcuni vocaboli comuni che, nell'accezione editoriale, assumono significati ben precisi e diversi da quello solito. Il Rifugio ha ricevuto, ed evaso, moltissime richieste di aiuto in tal senso, e così abbiamo pensato di raccogliere in questa pagina alcuni dei termini più ostici per offrire ai nostri visitatori un servizio di aiuto permanente!

Il Filo d'Inchiostro
Se non vuoi affrontare da solo e impreparato la difficile sfida della ricerca di un editore, puoi contare sull'utile manuale nel quale Maurizio J. Bruno e Piera Rossotti Pogliano hanno raccolto quasi dieci anni di esperienze al fianco degli Autori Esordienti. Pubblicato dalla casa editrice Tabula Fati, il volumetto dal titolo Il Filo d'Inchiostro affronta e approfondisce tutti i temi affrontati su questo sito fornendo utili suggerimenti, ma si spinge anche ad analizzare argomenti differenti come la pubblicazione su internet, gli e-book, ed altre forme di pubblicazione. Il volume è in distribuzione attraverso il circuito innovativo di DANAE e puoi trovarlo quindi anche sul sito www.danaelibri.it